"Un bambino ha piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo ha idee piccole". (Beatrice Alemagna).

Il video del primo appuntamento di "Musiche da Favola", evento realizzato sabato 13 marzo a Villa Placitelli a Fondi (LT).

La creatura di primavera di A.R.S. Arte Ricerca Sperimentazione e Leggimi Sempre ha avuto la fortuna di prendere vita nel sole e nella natura, insieme ai bambini e ai loro genitori, tra letture intessute di musicalità, note di chitarra e sperimentazioni sonore.

Dopo una passeggiata narrativa con la guida del Parco degli Ausoni, le letture nella radura, accompagnate dalle musiche di Sandro Sposito, hanno esordito proprio con "Che cos'è un bambino?" di Alemagna (Topipittori).


Un progetto realizzato con il contributo di Regione Lazio e LAZIOcrea SpA, con il patrocinio del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, del Comune di Fondi, del Comune di Sperlonga e della Casa della Cultura. Video realizzato da Akira Studio

Secondo appuntamento on line con Musiche da Favola, evento realizzato il 26 marzo scorso. Ambientato presso il Lago di Fondi, all'interno del Parco Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, l’esilarante lettura di Il libro sbilenco di Peter Newell, edito da in Italia Orecchio Acerbo (menzione al Bologna Ragazzi Award), albo in rima dal gusto vintage, dallo strano formato di parallelogramma, che racconta una storia in discesa libera: il poppante Billy, su una carrozzina sfuggita di mano alla balia, sfreccia in una folle corsa spazzando via oggetti e malcapitati. Gli interludi musicali sono del chitarrista Sandro Sposito.

A seguire, un laboratorio di propedeutica musicale di Antonietta Caporiccio che guida i bambini a interpretare musica e silenzio attraverso il movimento o la stasi del corpo.

I video degli appuntamenti di marzo saranno pubblcati ogni venerdi alle ore 18 sulle pagine e canali social dell'Associazione Ars.

Musiche da favola

Passeggiate, letture e animazione musicale.

Un progetto realizzato con il contributo della Regione Lazio.

Musica da favola ... On Line!

La zona rossa nel Lazio ci ha imposto di rimodulare alcuni dei nostri appuntamenti in presenza in modalità on line! Presto potrete ascoltare le meravigliose storie raccontante da Leggimi Sempre e suonate da Ars e partecipare attivamente ai laboratori di animazione musicale di Antonietta Caporiccio. Per rendervi curiosi vi proponiamo alcune immagini del backstage!


13 marzo. Una prima tappa straordinaria quella che si è realizzata lo scorso 13 marzo presso Villa Placitelli a Fondi. Un'oasi di verde a pochi passi dal centro cittadino, gestito dal Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi che ci ha ospitato con grande professionalità. La pioggia delle prime ore del mattino ha lasciato spazio al sole che ha scaldato la terra e il cuore dei tanti partecipanti, genitori e bambini, che puntuali si sono ritrovati al nostro appuntamento




Dopo un'altra breve passeggiata, arrivati nell'area ristoro, le letture degli albi illustrati di Cristina Gattamorta e le musiche della chitarra di Sandro Sposito hanno dato vita ai racconti di Musiche da favola.



I bambini sono stati coinvolti nelle storie in filastrocca (C’è un mostrino nel taschino!), nella fiaba “Ali Babà” nella sgargiante versione di Lele Luzzati (un omaggio alla vicina Sperlonga ma con riferimenti agli attacchi saraceni avvenuti a Fondi secoli fa), nelle avventure del Gruffalò, amatissmo personaggio!


Le musiche originali di Sandro Sposito alla chitarra hanno fatto da colonna sonora alle narrazioni, sottolineando le fasi emotive e i caratteri dei personaggi.

Ad accoglierci, ai piedi di Monte Vago, Paolo Mastrobattista, geologo del Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi.


Nel corso della breve salita una sosta per raccontarci una storia buffa, ma di grande rilevanza scientifica ed educativa, con protagonisti tre alberi molto presenti all'interno dell'area di Villa Placitelli: l'agrume, il cipresso e il carrubo. I ragazzi, entusiasti del racconto "animato" del geologo-didatta hanno avuto modo di comprendere il legame profondo tra l'uomo e la natura.



Con la guida di Antonietta Caporiccio, specializzata in didattica musicale per ragazzi, e con la loro creatività i ragazzi hanno sperimentato ritmi, suoni, danze: tamburelli, sonagli, legnetti, filastrocche cantate, gesto e suono, movimenti musicali.

Fare musica tra gli alberi, all'aperto, nella natura, con il sole che regalava calore ha reso la partecipazione dei bambini sempre più appassionata ed entusiasta.


Nel divertemento generale siamo certi che abbiamo seminato sensibilità ambientale a artistica, sapendo che nella bellezza della natura e delle arti possiamo diventare cittadini responsabili per la comunità e per il creato.

Gli eventi programmi di Musiche da favola sono sospesi a causa della "zona rossa" nella Regione Lazio. Aspettiamo che le condizioni sanitarie generali siano più favorevoli per ritornare tra la natura, con libri e strumenti musicali, per crescere, per stare insieme, in sicurezza.

Tutte le date:


Per bambini di

6 - 7 anni:

Sabato 13 marzo, h 9:30

Villa Placitelli (Fondi)


Tutte le date dal 14 marzo sono SOSPESE


Domenica 14 marzo,

Torre Truglia (Sperlonga)


Per bambini di

8 - 9 anni:

Sabato 20 marzo,

h 9:30

Tenuta Sugarelle (Salto di Fondi)


Domenica 21 marzo, h 9:30

Campo Soriano (Terracina)


Riservato al Centro “Magica Bula”

Venerdì 26 marzo,

h 16:00

Centro C. Beccaria (Fondi)


Per bambini di

10 - 11 anni:

Sabato, 27 marzo,

h 10:0


Terrazza del Castello Caetani (Fondi)


MUSICHE DA FAVOLA

Partecipazione gratuita

Evento in presenza e in diretta FB sulla pagina di ARS


Prenotazione obbligatoria:

tel. 3270267023

whatsapp 3270267023 (scrivere la data, nome/cognome bambino, età, nome/cognome genitore accompagnatore)

email: info@arsfondi.it (scrivere la data, nome/cognome bambino, età, nome/cognome genitore accompagnatore)

Massimo 15 partecipanti accompagnati dai genitori


La nuova iniziativa di A.R.S. Arte Ricerca Sperimentazione, realizzata con Leggimi Sempre e promossa dalla Regione Lazio e da Lazio Crea, dedicata ai ragazzi, parte sabato 13 marzo (nel verde di Villa Placitelli, a Fondi) e domenica 14 marzo - ANNULLATO - (presso la cinquecentesca Torre Truglia, a Sperlonga), con letture, musica dal vivo e laboratori di animazione musicale.


Accompagnati dalla chitarra di Sandro Sposito e dal violino di Ilenia De Meo, in questo primo weekend leggeremo storie in filastrocca (“C’è un mostrino nel taschino!” del Dr Seuss, “Il libro sbilenco” di Peter Newell, la fiaba “Ali Babà” nella sgargiante versione di Lele Luzzati), albi pieni di X e di misteri (“Giallo Max” di Teresa Porcella e Lucia Mattioli) e libri in cui la prosa si fa “lirica” (“Cos’è un bambino?” di Beatrice Alemagna, "Gorilla" di Anthony Browne e "Tempestina" di Lena Anderson).

Insieme ad Antonella Caporiccio, poi, sarete voi i protagonisti, imparando a sperimentare suoni, ritmi, melodie attraverso l'uso creativo della voce e degli strumenti musicali.


L'avventura proseguirà per altri due weekend di marzo (20-21 e 26-27), con i lettori di Leggimi Sempre che vi leggeranno albi illustrati ricchi di musicalità e i musicisti di ARS, capaci di meravigliarvi con l'animazione musicale, gli ascolti attivi e la familiarizzazione con gli strumenti.


Tutti gli appuntamenti sono in presenza (nel rispetto delle vigenti norme anti Covid-19) e in diretta FB sulla pagina di ARS.

La manifestazione è patrocinata da:

Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, Comune di Fondi, Comune di Sperlonga e Casa della Cultura.