Primaria di I e II Grado - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION 12.0.6.24 - ARS Fondi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Primaria di I e II Grado

Progetti > Progetti per le Scuole
Scuola Media

Suoniamo la chitarra
Apprendimento della padronanza dello strumento e ricerca di un corretto aspetto psicofisico, rilassamento, coordinamento, respirazione, equilibrio dinamico. Esecuzione sullo strumento di esercizi e brani tecnici per l’indipendenza delle dita della mano destra e della mano sinistra tratti dai seguenti testi: Mario Ganci (Vol. I arpeggi), Guiter Gradus per lo studio della scale maggiori e minori; studio di semplici brani a una o più voci tratti sia dal repertorio popolare che da quello classico tratti da testi didattici (Fabbri, Paradiso, ecc.). Esercizi per l’uso del plettro, esercizi per l’uso della mano destra, posizioni accordali, giri armonici con posizioni aperte, ritmiche per l’accompagnamento in stile pop; studio di brani pop.
Il laboratorio chitarra si svolge con lezioni collettive in piccoli gruppi.
Operatori:
Antonietta Caporiccio, Chiara Di Cicco, Milena Marrocco, Pamela Placitelli, Sandro Sposito, Luigi Teseo.


Musica - Relazione - Integrazione
Musica e Bisogni Educativi Speciali
Percorsi finalizzati al potenziamento dell’integrazione scolastica e alla promozione di ricadute
positive in alunni che presentano certificazioni ed anche in alunni che mostrano carenze e difficoltà, soprattutto di carattere comportamentale e relazionale.
Le attività sono in stretta dipendenza con le esperienze di didattica musicale e prevedono
l’esercizio e lo sviluppo della creatività, gli aspetti relazionali interpersonali e di socializzazione.
Scopo non è tanto il raggiungimento di una abilità musicale, ma il conseguimento di abilità di
vita attraverso i codici sonoro – musicali.
·  Favorire un graduale approccio ai linguaggi sonoro/musicali, come mezzo preventivo del disagio e
dei problemi comportamentali e come mezzo terapeutico per particolari situazioni di disabilità;
·  Favorire una maturazione psicofisica armonica attraverso stimolazioni sonoro/musicali nei canali
sensopercettivi e corporeo;
·  Promuovere e sviluppare la capacità di stare bene insieme;
·  Sviluppare le capacità di ascolto e attenzione di messaggi verbali e non verbali;
·  Favorire la creatività e l’espressione personale e di gruppo attraverso i linguaggi musicali ed esperienze che prevedono l’uso della voce, del corpo e dello strumentario Orff.
Operatori: Giulia Giannetti, Sandro Sposito, Luigi Teseo.


Giù la maschera
Dall’anno scolastico 2007.2008 l’Ars collabora stabilmente con l’Istituto San Francesco di Fondi per la realizzazione del progetto "Giù la maschera". L’iniziativa è finanziata dalla Provincia di Latina – Settore Politiche Sociali – nell’ambito degli interventi che l’ente provinciale svolge in favore degli alunni che necessitano di interventi educativi speciali.
L’attività teatrale è una strumento efficace per favorire la consapevolezza di sé al fine di contribuire alla prevenzione e alla "cura" di disagi, anche temporanei, degli adolescenti. Le attività previste operano in uno spazio intermedio tra arte teatrale e terapia di gruppo, partendo dalla consapevolezza delle proprie emozioni, alla espressione di esse attraverso un uso "spontaneo" del corpo, allo studio e analisi di tecniche di arte scenica per la preparazione di una performance pubblica che non ha un significato meramente artistico ma produce nel gruppo, che in questa fase di lavoro avrà raggiunto forti legami identitari, la consapevolezza di aver chiuso un ciclo educativo-formativo-terapeutico.
Il progetto è pensato come un cammino progressivo che da attività iniziali non strutturate conduca gradualmente i ragazzi alla preparazione e alla realizzazione di uno spettacolo teatrale/musicale.
Operatore: Milena Marrocco.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu