Forum OSI - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION 12.0.6.24 - ARS Fondi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Forum OSI

OSI Orff-Shulwerk
Forum dell'OSI (Orff Schulwerk Italiano)

Organizza seminari di aggiornamento sull’educazione musicale per docenti di scuole di ogni ordine e grado, per studenti di conservatorio, musicisti, operatori e animatori musicali, animatori socio culturali.

I Seminari sulla Metodologia Orff –Schulwerk (OSI) sono curati da operatori dell’Orff-Schulwerk Italiano.

Per i contenuti specifici del seminario si possono richiedere info a: Sandro Sposito 3272845221 - Luigi Teseo 3273695533 oppure all’indirizzo ars.fondi@gmail.com .

Per saperne di più sulle attività dell'OSI consultare il sito ufficiale www.orffitaliano.it

Collaborazione
Al Forum OSI aderiscono Associazioni musicali che si sentono affini alla linea pedagogica dell’Orff-Schulwerk. In piena autonomia, le Associazioni svolgono, in collaborazione con l’OSI, alcune attività funzionali ai percorsi di formazione del Progetto Orff-Schulwerk e alla diffusione della pratica musicale formativa e ludica sul territorio.

Prospettiva
Fare sì che una forma adeguata e commisurata di pratica musicale viva entri a far parte della vita della maggior parte possibile di bambini, adolescenti e adulti, dentro e fuori della scuola.

Orff-Schulwerk
Una parola difficile per un’idea pedagogica semplice: la musica si impara facendola e non astraendola. Imparare a scrivere le note sul pentagramma non significa “imparare la musica” ma imparare a codificarla: cominciare a valle invece che a monte. La musica si “impara” invece, in primo luogo, traducendo in concreto il proprio bisogno di viverla fisicamente ed emotivamente, così che essa contribuisca alla nostra formazione e crescita globale come individui. Si “impara” attraverso una esperienza creativa e collettiva che coinvolga tutto ciò che alla musica è o può essere inerente: gesto, movimento, danza, scansione verbale, vocalità, strumentario musicale, drammatizzazione e performance. Attraverso tutto ciò potremo “imparare”, cioè “capire” la musica: capire come e perché essa nasce, individuarne le componenti espressive e strutturali e, infine, razionalizzarla, anche attraverso la notazione come indispensabile forma di memorizzazione e di comunicazione.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu