Chitarra Classica - Associazione Culturale A.R.S.

Vai ai contenuti

Menu principale:

. Chitarra Classica

Scuola di musica > Corsi

Il corso di chitarra classica è tenuto dalla docente Giulia Giannetti.

Questo è il suo curriculum:

Inizia lo studio della chitarra classica presso la scuola Media ad indirizzo musicale “G. Garibaldi” sotto la guida del M° Mariapaola Balassone.

2001 è stata ammessa al Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” in Roma dove sotto la guida del M° G. Balestra

si diploma brillantemente nel 2008. Ha conseguito il diploma di Teoria Musicale e

solfeggio con il M° A. Peverini, il diploma di Storia della Musica con il M° D. Cescotti e

di Armonia con il M° M. Persichetti.2011 consegue con il massimo dei voti, il “Diploma Accademico

di II livello in Discipline Musicale, Chitarra-musica solistica, indirizzo

interpretativo” presso il Conservatorio di musica “L. Refice” di Frosinone, presentando la tesi “fortuna e oblio del

Metodo di Fernando Sor”, sotto la guida del M°Angelo Ferraro e il M° Marco de Marco.

Frequentato numerosi Master-classes con i Maestri G. Balestra, R. Cicero, M. D'Agosto, M. Cervera.

Nel 2003 frequenta il corso del CDM sulle nuove tecniche di insegnamento dell'educazione musicale  nell'età dello sviluppo (dall'infanzia all'adolescenza). Nel 2004 partecipa al gemellaggio con la scuola di Musica “EMMD” di Chantepie (Rennes- Francia).

Nel 2005 partecipa al Corso di Perfezionamento “La Vihuela y los Vihuelistas del Siglo de Oro”, tenuto dal M° G. Balestra,

presentando la tesi “Luis de Narvaez alla corte di Carlo V”.

Nel 2006 partecipa al Corso di Perfezionamento di  “ Chitarra Barocca”, tenuto dal M° G. Balestra,

presentando la tesi “Gaspar Sanz e la guitarra alla spagnola”. 

Nel 2007 partecipa al Corso di Perfezionamento “Metodologia dell' Ottocento” presentando la tesi “ Fernando Sor”, tenuto dal M° G. Balestra.

Nel 2007 frequenta il Corso di I grado della metodologia Orff-Schulwerk in Italia.

2008 ha frequentato il Corso di Perfezionamento “La scuola Spagnola per Chitarra, da Tarrega a Segovia” tenuto dal M° G. Balestra,

presentando la tesi “Emilio Pujol, una vita per la musica”.'

membro della “Società Musicale Indipendente” che promuove stagioni concertistiche nell'ambito delle quali si esibisce sia come

solista che in formazioni da camera; tiene regolarmente concerti in occasione di manifestazioni

artistiche e letterarie. All'attività concertistica affianca quella didattica, collaborando con

la scuola di musica “A.r.s.”, di Fondi, l'Istituto comprensivo “Principe Amedeo” di Gaeta e con incarichi annuali,

con le Scuole Medie ad indirizzo musicale della provincia di Frosinone.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu